Relatori Italian Babywearing Conference 2020

  • Giada Salvatori – Ortopedico: ha conseguito nel 2011 la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’ Università degli Studi di Ferrara e nel 2018, presso il medesimo ateneo, la Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia.

Nel 2015, durante gli anni di specializzazione, ha trascorso un periodo di 2 mesi presso il Royal Children Hospital di Londra sotto la guida del Prof. Manoj Ramachandran per approfondire le sue conoscenze in Ortopedia pediatrica.

Da settembre 2017 a febbraio 2018 ha svolto un periodo formativo al Meyer Children Hospital, dove tutt’ora lavora, collaborando con il dott. Manuele Lampasi.

  • Roberto Albani, Pediatra: laureato nel 1969 alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Statale La Sapienza a Roma, dopo pochi mesi ha superato un esame (ECFMG) per i laureati in medicina che volessero andare a specializzarsi negli Stati Uniti.

Dal 1970 al 1973 ha studiato Pediatria a New York all’Albert Einstein College of Medicine, conseguendo il diploma di specializzazione in Pediatria, e nei tre anni successivi quello in Gastroenterologia Pediatrica.

  • Ass.ne AINER Associazione Italiana Neonati Reflussanti, Vicepresidente Chiara Bufalari:

Il disturbo del Reflusso Neonatale viene spesso sottovalutato e non trattato con la giusta attenzione, quando invece può comportare un vero e proprio “disagio sociale”.

L’Associazione, prima in Italia, si occupa di dare il giusto supporto informativo e morale alle famiglie con neonati affetti dal reflusso attraverso una campagna di sensibilizzazione, ricerca e promozione scientifica della patologia.

In particolare, l’Associazione vuole condividere informazioni su questo tema, in modo tale da poterlo riconoscere e affrontare, migliorando la qualità di vita del bambino e dell’intera famiglia.

I nostri principali obiettivi sono:

  • sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni, attraverso tutti i mezzi di informazione affinché emergano le problematiche e le esigenze delle famiglie che combattono con questo disturbo;
  • organizzare dei servizi a supporto delle famiglie attraverso la collaborazione di medici e figure specializzate, sensibili all’argomento, come pediatri gastroenterologi, ostetriche, osteopati, consulenti neonatali, consulenti dell’allattamento ed appunto consulenti Babywearing.
  • Monica Gemmiti: osteopata
  • Henrik Norholt: Il dott. Henrik Norholt è membro dell’Associazione mondiale di salute mentale infantile. Ha conseguito un dottorato di ricerca dalla facoltà di LIFE dell’università di Copenaghen ed è residente a Copenaghen, in Danimarca. Dal 2001 studia gli effetti del trasporto del bambino in relazione allo sviluppo psicologico e motorio del bambino attraverso studi naturalistici.